Semifreddo ai lamponi
  • Difficoltà cappellinocappellino

  • Preparazione 35 minuti

  • Preparazione per 6 persone

INGREDIENTI

INGREDIENTI PER LA GELATINA


PER DECORARE

  • Q.B. di panna montata

  • Q.B. di lamponi freschi

  • Qualche foglia di menta fresca


Preparazione:

Frullate i lamponi e passateli al setaccio per togliere i semi. Mettete a bollire la panna con la purea di lamponi, lo zucchero e il colorante rosso. Intanto mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda; quando la panna sarà arrivata a bollore, fatevi sciogliere la gelatina mescolando con una frusta.
Trasferite il composto in stampi di silicone e mettete in frigorifero per 2 ore. Per la gelatina: frullate i lamponi e poi passate la purea al setaccio per togliere i semi.
Ammollate la gelatina in acqua fredda. In un pentolino mettete la purea di lamponi, il succo di limone e lo zucchero; portate a bollore e poi scioglietevi la gelatina ben strizzata.
Lasciate raffreddare e versate sopra alla crema; terminate con i dischetti di pan di spagna. Rimettete in frigorifero per altre 3 ore.
Sformate e decorate con ciuffetti di panna montata, lamponi freschi e foglie di menta. Preparate la copertura a specchio.
Mescolate e sciogliete in un pentolino il miele con lo zucchero e un po’ di acqua. Trasferite tutto in una ciotola e aggiungete il cioccolato ridotto in pezzi, il colore viola e il latte condensato.
Amalgamate bene e quando il composto sarà tiepido, incorporare la gelatina precedentemente ammollata in acqua e strizzata.

Attendete che la glassa si sia raffreddata, restando liquida, prima di versare sui semifreddi.
Decorate con qualche lampone fresco.
Conservare in freezer fino al momento di servirli.



Condividi la ricetta!