Ciambella di natale al cioccolato di Mariarosa
Preparazione:

Preparate le casette mettendo sulla spianatoia la farina a fontana, al centro il tuorlo d'uovo, lo zucchero al velo, il burro fuso ma freddo, il sale, la vanillina; impastate prima con una forchetta e poi con le mani. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Stendete l'impasto con il mattarello a circa 0,3 cm di spessore e utilizzando dei tagliabiscotti appositi da circa 2-3 cm ritagliate le formine per ricavare le pareti che formeranno le casette. Mettete i biscotti su una teglia con carta forno e fate riposare in freezer per 30 minuti, trascorso il tempo infornate i biscotti a 170° per 10 minuti.

Utilizzando la colla per alimenti incollate i biscotti a formare le casette, per finire decorate con la matita decorativa bianca e il cocco rapè.

Preparate quindi la ciambella facendo sciogliere 200 g di gocce di cioccolato con il burro; lasciate intiepidire. Nel frattempo montate le uova con lo zucchero finché saranno spumose; unite il cioccolato fuso con il burro e continuate a mescolare, incorporate la farina setacciata con il lievito e per finire le gocce di cioccolato e la macedonia candita.

Versate l'impasto in uno stampo da ciambella da 20 cm imburrato e infarinato e fate cuocere a 180° per 40 minuti circa. Quando è pronta lasciate raffreddare.

Per la finitura: iniziate a montare gli albumi con l'aggiunta del limone e unite lo zucchero al velo setacciato. Dovrete ottenere una crema densa; aiutandovi con un cucchiaio glassate la ciambella, prima che sia completamente asciutta decorate con la momperiglia, le perline argentate, le casette e le ciliegie candite. Per ultimo spolverate con abbondante zucchero al velo e cocco rapè.



Condividi la ricetta!